Musica e danza per la stimolazione motoria

-

Grazie alla nostra esperta prendiamo in esame come musica e danza possono  essere strumenti preziosi per contrastare i devastanti effetti della demenza  senile. Entriamo nel merito del perché e di come questi linguaggi universali  possono divenire strumento di assistenza all’interno delle strutture per anziani 

“In motu vita” dicevano i latini, ovvero “nel  movimento la vita”. Essere vivi significa muoversi,  dalla singola cellula al corpo globale;  grazie alla perfetta complementarietà e integrazione  dei vari sistemi, l’essere umano è  caratterizzato dal movimento.  La demenza è una sindrome contraddistinta  da molte “perdite” tra cui purtroppo, forse  meno evidente ed invalidante rispetto alle  altre, vi è anche la perdita del movimento  finalizzato, della capacità di mettere in atto  una sequenza di azioni con un obiettivo da  raggiungere (aprassia). Altro elemento caratterizzante  la patologia dementigena è il  disturbo comportamentale; di particolare  interesse motorio è il movimento motorio  aberrante, il wandering o al contrario l’apatia  che si manifesta nel mantenimento prolungato  della stessa posizione, tipicamente con  gli arti superiori flessi, tronco e capo flessi in  avanti, sguardo fisso ed un’espressione indifferente  all’ambiente che lo circonda, fino a  raggiungere negli stadi più avanzati caratteristiche  di sindrome ipocinetica. Da qui quindi  la necessità di stimolare il movimento nella  persona con demenza, sia per un benessere  fisico generale, sia per rallentare, per quanto  possibile, il decorso della malattia.  Per molto tempo la demenza è stata considerata  un fattore di esclusione nei programmi di  fisioterapia, anche in situazioni più specifiche  che richiedevano l’intervento professionale  del fisioterapista, come poteva essere una  frattura di femore, ad esempio. Questo a causa  della difficoltà di coinvolgere attivamente  il malato per i deficit cognitivi e comunicativi,  tipici della patologia. 

Compare listings

Confrontare
Milani Giulia
  • Milani Giulia