Nuovi, vecchi eroi

Avatar
Tonino Bravi
Fisioterapista

Ogni epoca ha avuto i propri eroi. Persone che loro malgrado si sono trovate a compiere attività e azioni, che successivamente sono state valutate atti eroici da altri. Anche oggi, a mio avviso, si stanno evidenziando un gran numero di eroi, loro malgrado. Sono gli anziani, i vecchi, i ricoverati, gli ospiti di strutture che chiamiamo Residenze Sanitarie Assistenziali. Queste persone, sicuramente anche affette da varie patologie, sono le più facilmente colpite dal coronavirus di turno e a decine finiscono la loro esperienza terrena lontano dai pochi affetti che ancora avevano e spesso senza il conforto religioso.

L’arte di accudire è inscindibile dal concetto di umanità. In questa toccante riflessione del nostro esperto, Tonino Bravi, emerge tutto il tessuto umano che accompagna il lavoro altamente specializzato dei fisioterapisti delle RSA. Tra soluzioni tecnologiche, professionalità e tanto cuore, ecco uno spaccato del mondo che viviamo (e di quel che sarà)

I loro atti involontari oltre al dolore non misurabile provocato ai propri familiari ci danno la possibilità di ripensare le nostre convinzioni relative alle malattie cronico-degenerative e ci danno la possibilità di riconsiderare le malattie infettive che pensavamo di poter tenere sotto controllo a nostro piacimento, nonostante i chiari segnali offerti dall’antibiotico- resistenza che già ci fornivano decine di morti imprevedibili e migliaia di decessi, dovuti alla resistenza caparbia agli inviti a usare i vaccini come mezzo di difesa della propria salute. Parlo dei deceduti da influenza e sue complicazioni, da morbillo e sue complicazioni ecc., concetti che molti di noi, piano piano, ma con sempre maggiore consapevolezza stiamo elaborando cautamente con l’aiuto del silenzio che ci permette di osservare mentalmente anche tanti altri campi di cui prima abbiamo sempre parlato, parlato, dicendo la nostra e spesso finendola lì.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Integrità e professionalità, i risultati di una survey

La mancanza di integrità nel mondo della salute è un problema che porta a danni maggiori rispetto ad altri settori della società...

La tecnologia per superare il distanziamento

Nell’ambito delle misure adottate dal Governo per il contenimento e la gestione dell’emergenza, che stiamo vivendo in queste settimane, c’è anche quella...

Scompenso cardiaco, non trascuriamo le priorità

L’innovazione tecnologica, abbinata al progredire della conoscenza scientifica in campo medico, ha portato a una migliorata capacità di trattamento degli stati acuti...

Occhi puntati sulle RSA

Qual è il ruolo delle RSA in questa emergenza Covid-19? L’evolversi della situazione epidemiologica da COVID-19, in queste settimane ha drammaticamente messo...

MY NEWSROOM

Controllare e gestire ferie e permessi

La gestione del personale ricopre per l’azienda un ruolo importante, specialmente se questa opera nel settore socio- sanitario. Il costo del lavoro...

Un’innovazione concentrata sul futuro dello scenario socio sanitario

Lo sguardo di CBA Group In Italia assistiamo a un grande fermento nel settore socio sanitario: la popolazione invecchia sempre più, contemporaneamente...

Protezione dati e privacy in RSA

In seguito alle nuove disposizioni europee in ambito di privacy, la Regione Lombardia abbandona i sistemi SOSIA WEB e CDI WEB, nati...

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!