Alzheimer, ogni vita è un capolavoro

Michele Rizzo
Michele Rizzo
Psicologo ISRAA Giuseppe Menegazzi Privia

Si chiama “Ogni vita è un capolavoro” il progetto- mostra itinerante, fuori dagli schemi, emozionante e divertente dell’ISRAA Giuseppe Menegazzi di Treviso, nato con un fine ambizioso: stimolare un nuovo modo di intendere la vecchiaia e la fragilità e arricchire di valori positivi la condizione di disabilità e demenza. Quarantuno anziani, ospiti della struttura, coinvolti e resi protagonisti in trentatré fotografie rappresentanti altrettante celebri tele della storia dell’arte e l’ambizioso fine centrato in pieno.

Anziani e affetti da Alzheimer diventano protagonisti dei grandi quadri della storia dell’arte con il progetto-mostra “Ogni vita è un capolavoro”, realizzato dall’ISRAA “Giuseppe Menegazzi” di Treviso per valorizzare la vecchiaia e la fragilità. Vediamo di che cosa si tratta

Sì, perché con la mostra ci viene restituita un’immagine inconsueta della vecchiaia e della malattia: non colori sbiaditi e sguardi tristi, bensì vivacità e occhi espressivi; così dietro i grandi capolavori riprodotti è pressoché impossibile distinguere chi è affetto da demenza, chi si trova in carrozzina, chi non ricorda di aver partecipato. Fra le figure professionali dell’ISRAA che hanno preso parte alla realizzazione di questi “nuovi” capolavori (logopedista, fisioterapista, educato-re, coordinatore e operatore socio-sanitario, volontari), abbiamo chiesto allo psicologo della struttura che si è occupato del progetto, Michele Rizzo, di parlarcene nel dettaglio.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Integrità e professionalità, i risultati di una survey

La mancanza di integrità nel mondo della salute è un problema che porta a danni maggiori rispetto ad altri settori della società...

La tecnologia per superare il distanziamento

Nell’ambito delle misure adottate dal Governo per il contenimento e la gestione dell’emergenza, che stiamo vivendo in queste settimane, c’è anche quella...

Scompenso cardiaco, non trascuriamo le priorità

L’innovazione tecnologica, abbinata al progredire della conoscenza scientifica in campo medico, ha portato a una migliorata capacità di trattamento degli stati acuti...

Occhi puntati sulle RSA

Qual è il ruolo delle RSA in questa emergenza Covid-19? L’evolversi della situazione epidemiologica da COVID-19, in queste settimane ha drammaticamente messo...

MY NEWSROOM

Controllare e gestire ferie e permessi

La gestione del personale ricopre per l’azienda un ruolo importante, specialmente se questa opera nel settore socio- sanitario. Il costo del lavoro...

Un’innovazione concentrata sul futuro dello scenario socio sanitario

Lo sguardo di CBA Group In Italia assistiamo a un grande fermento nel settore socio sanitario: la popolazione invecchia sempre più, contemporaneamente...

Protezione dati e privacy in RSA

In seguito alle nuove disposizioni europee in ambito di privacy, la Regione Lombardia abbandona i sistemi SOSIA WEB e CDI WEB, nati...

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!