Malnutrizione e sarcopenia

Antonio Capurso
Antonio Capurso
Professore Ordinario di Geriatria e Gerontologia Università degli Studi di Bari, coordinatore scientifico della Fondazione Dieta Mediterranea

Quanto è frequente la malnutrizione nella popolazione geriatrica? E in particolare negli anziani ospiti di strutture socioassistenziali? La frequenza, o la prevalenza secondo la definizione epidemiologica, della malnutrizione nella popolazione geriatrica varia in relazione al contesto ambientale di provenienza dell’anziano. La prevalenza della malnutrizione, cioè, varia dal 3-11% fra gli anziani residenti al domicilio, al 15-40% fra gli anziani ospedalizzati, fino al 60% fra gli anziani istituzionalizzati, ovvero ospiti di strutture socio-assistenziali.

Abbiamo intervistato il dottor Capurso, gerontologo e professore associato all’Università di Foggia, che ci illustra nel dettaglio la correlazione esistente fra malnutrizione e sarcopenia. Seguiamo quindi il ragionamento del nostro esperto che individua nella dieta mediterranea un alleato prezioso anche in setting assistenziale

Le cifre non devono però allarmare o trarre in inganno, in quanto si riferiscono a contesti ambientali differenti fra loro. Dobbiamo però considerare che la percentuale che si riferisce agli anziani residenti al domicilio è senz’altro sottostimata, nel senso che gli anziani malnutriti sono decisamente più numerosi. Prova ne è la prevalenza di malnutriti fra gli anziani ospedalizzati o istituzionalizzati.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Cerchiamo strutture di accoglienza e cura per anziani che abbiano a cuore i propri ospiti e le loro famiglie

Cosa sono i Bollini RosaArgento?Un riconoscimento che Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere attribuisce alle Residenze Sanitarie...

Favorire la formazione continua

“I continui e rapidi cambiamenti che interessano il mondo sanitario impongono ai formatori la responsabilità di indirizzare i professionisti verso un apprendimento...

La terapia occupazionale stimola l’autonomia

Insegna come occuparti della tua igiene quotidiana, come vestirti e spogliarti, ma anche come muoverti in casa, come chiedere alla motorizzazione di...

Pet e over 65, “Una carezza in una zampa”

Gli animali domestici come ulteriore supporto e conforto per le persone affette da Alzheimer. Giovedì 10 ottobre, presso l’Istituto ‘Palazzolo- Fondazione Don...

MY NEWSROOM

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!

Una rivoluzione nell’assistenza sanitaria

Assistiamo in Italia a un inesorabile mutamento dello scenario assistenziale, nel quale sempre più evidentemente si rileva l’invecchiamento della popolazione: anziani non...

L’ozono, un alleato per la salute

All’interno delle strutture di cura, l’insorgenza di patologie e l’aggravarsi delle condizioni di salute degli ospiti più anziani costituiscono le maggiori problematiche....

Monitorare i costi del personale

Quando si parla di controllo di gestione e costi aziendali, è fondamentale il focus sugli indicatori delle risorse umane, in particolar modo...