Malnutrizione e sarcopenia

Antonio Capurso
Antonio Capurso
Professore Ordinario di Geriatria e Gerontologia Università degli Studi di Bari, coordinatore scientifico della Fondazione Dieta Mediterranea

Quanto è frequente la malnutrizione nella popolazione geriatrica? E in particolare negli anziani ospiti di strutture socioassistenziali? La frequenza, o la prevalenza secondo la definizione epidemiologica, della malnutrizione nella popolazione geriatrica varia in relazione al contesto ambientale di provenienza dell’anziano. La prevalenza della malnutrizione, cioè, varia dal 3-11% fra gli anziani residenti al domicilio, al 15-40% fra gli anziani ospedalizzati, fino al 60% fra gli anziani istituzionalizzati, ovvero ospiti di strutture socio-assistenziali.

Abbiamo intervistato il dottor Capurso, gerontologo e professore associato all’Università di Foggia, che ci illustra nel dettaglio la correlazione esistente fra malnutrizione e sarcopenia. Seguiamo quindi il ragionamento del nostro esperto che individua nella dieta mediterranea un alleato prezioso anche in setting assistenziale

Le cifre non devono però allarmare o trarre in inganno, in quanto si riferiscono a contesti ambientali differenti fra loro. Dobbiamo però considerare che la percentuale che si riferisce agli anziani residenti al domicilio è senz’altro sottostimata, nel senso che gli anziani malnutriti sono decisamente più numerosi. Prova ne è la prevalenza di malnutriti fra gli anziani ospedalizzati o istituzionalizzati.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Quando la tecnologia è intelligente

La start-up italiana TeiaCare ha annunciato di aver raccolto 1.1 milioni di euro di fondi con l’aiuto del network EIT Health per...

Il terapista occupazionale nel progetto riabilitativo

Per definizione la terapia occupazionale, definita anche ergoterapia, e in inglese occupational therapy, è una disciplina riabilitativa che utilizza la valutazione e...

Alzheimer e Parkinson, le potenzialità dell’A.I.

La malattia di Alzheimer rappresenta la più frequente patologia neurodegenerativa ed è responsabile del 60% delle demenze. La prevalenza della malattia aumenta...

Controllare e gestire ferie e permessi

La gestione del personale ricopre per l’azienda un ruolo importante, specialmente se questa opera nel settore socio- sanitario. Il costo del lavoro...

MY NEWSROOM

Controllare e gestire ferie e permessi

La gestione del personale ricopre per l’azienda un ruolo importante, specialmente se questa opera nel settore socio- sanitario. Il costo del lavoro...

Un’innovazione concentrata sul futuro dello scenario socio sanitario

Lo sguardo di CBA Group In Italia assistiamo a un grande fermento nel settore socio sanitario: la popolazione invecchia sempre più, contemporaneamente...

Protezione dati e privacy in RSA

In seguito alle nuove disposizioni europee in ambito di privacy, la Regione Lombardia abbandona i sistemi SOSIA WEB e CDI WEB, nati...

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!