Malnutrizione e sarcopenia

Antonio Capurso
Antonio Capurso
Professore Ordinario di Geriatria e Gerontologia Università degli Studi di Bari, coordinatore scientifico della Fondazione Dieta Mediterranea

Quanto è frequente la malnutrizione nella popolazione geriatrica? E in particolare negli anziani ospiti di strutture socioassistenziali? La frequenza, o la prevalenza secondo la definizione epidemiologica, della malnutrizione nella popolazione geriatrica varia in relazione al contesto ambientale di provenienza dell’anziano. La prevalenza della malnutrizione, cioè, varia dal 3-11% fra gli anziani residenti al domicilio, al 15-40% fra gli anziani ospedalizzati, fino al 60% fra gli anziani istituzionalizzati, ovvero ospiti di strutture socio-assistenziali.

Abbiamo intervistato il dottor Capurso, gerontologo e professore associato all’Università di Foggia, che ci illustra nel dettaglio la correlazione esistente fra malnutrizione e sarcopenia. Seguiamo quindi il ragionamento del nostro esperto che individua nella dieta mediterranea un alleato prezioso anche in setting assistenziale

Le cifre non devono però allarmare o trarre in inganno, in quanto si riferiscono a contesti ambientali differenti fra loro. Dobbiamo però considerare che la percentuale che si riferisce agli anziani residenti al domicilio è senz’altro sottostimata, nel senso che gli anziani malnutriti sono decisamente più numerosi. Prova ne è la prevalenza di malnutriti fra gli anziani ospedalizzati o istituzionalizzati.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Integrità e professionalità, i risultati di una survey

La mancanza di integrità nel mondo della salute è un problema che porta a danni maggiori rispetto ad altri settori della società...

La tecnologia per superare il distanziamento

Nell’ambito delle misure adottate dal Governo per il contenimento e la gestione dell’emergenza, che stiamo vivendo in queste settimane, c’è anche quella...

Scompenso cardiaco, non trascuriamo le priorità

L’innovazione tecnologica, abbinata al progredire della conoscenza scientifica in campo medico, ha portato a una migliorata capacità di trattamento degli stati acuti...

Occhi puntati sulle RSA

Qual è il ruolo delle RSA in questa emergenza Covid-19? L’evolversi della situazione epidemiologica da COVID-19, in queste settimane ha drammaticamente messo...

MY NEWSROOM

Controllare e gestire ferie e permessi

La gestione del personale ricopre per l’azienda un ruolo importante, specialmente se questa opera nel settore socio- sanitario. Il costo del lavoro...

Un’innovazione concentrata sul futuro dello scenario socio sanitario

Lo sguardo di CBA Group In Italia assistiamo a un grande fermento nel settore socio sanitario: la popolazione invecchia sempre più, contemporaneamente...

Protezione dati e privacy in RSA

In seguito alle nuove disposizioni europee in ambito di privacy, la Regione Lombardia abbandona i sistemi SOSIA WEB e CDI WEB, nati...

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!