Favorire la formazione continua

Antonio Di Lascio
Antonio Di Lascio
TSRM UOC Emodinamica P.O. Vallo della Lucania SA - ASL Salerno specialista in Rischio clinico in sanità e specialista in aspetti legali e forensi delle professioni sanitarie

“I continui e rapidi cambiamenti che interessano il mondo sanitario impongono ai formatori la responsabilità di indirizzare i professionisti verso un apprendimento che consenta di far fronte a tali cambiamenti e di favorire lo sviluppo di un servizio sanitario di livello avanzato” (Ministero della Salute, aprile 2013 documento ‘La formazione per il governo clinico’). In pochi anni i risultati ottenuti, dalla ricerca scientifica e tecnologica (ma anche in campo organizzativo-gestionale), stanno raggiungendo scenari inattesi, in cui, nuove applicazioni, rimpiazzano le precedenti, rendendo fattibile ciò che, fino a qualche tempo fa, risultava impossibile e alcune tecnologie sono diventate indispensabili per l’erogazione delle prestazioni sanitarie stesse.

La rivista Residenze Sanitarie sta per arricchirsi di alcuni percorsi formativi FAD studiati per contribuire alla preparazione professionale dei suoi lettori. Per salutare al meglio questa nuova iniziativa della casa editrice (a breve disponibile sul sito www.residenzesanitarienews.it), vi proponiamo l’articolo di un nostro storico autore che mette in evidenza in modo efficace quanto sia importante oggi la formazione

In questo contesto il livello di preparazione dei professionisti, non può prescindere dai progressi scientifici raggiunti e dalle nuove tecnologie, ma deve continuamente prendere in considerazione le molte nuove opportunità e saper padroneggiare l’innovazione, come la robotica, la medicina digitale, genomica, l’integrazione tra imaging, telemedicina e intelligenza artificiale.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Cerchiamo strutture di accoglienza e cura per anziani che abbiano a cuore i propri ospiti e le loro famiglie

Cosa sono i Bollini RosaArgento?Un riconoscimento che Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere attribuisce alle Residenze Sanitarie...

Favorire la formazione continua

“I continui e rapidi cambiamenti che interessano il mondo sanitario impongono ai formatori la responsabilità di indirizzare i professionisti verso un apprendimento...

La terapia occupazionale stimola l’autonomia

Insegna come occuparti della tua igiene quotidiana, come vestirti e spogliarti, ma anche come muoverti in casa, come chiedere alla motorizzazione di...

Pet e over 65, “Una carezza in una zampa”

Gli animali domestici come ulteriore supporto e conforto per le persone affette da Alzheimer. Giovedì 10 ottobre, presso l’Istituto ‘Palazzolo- Fondazione Don...

MY NEWSROOM

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!

Una rivoluzione nell’assistenza sanitaria

Assistiamo in Italia a un inesorabile mutamento dello scenario assistenziale, nel quale sempre più evidentemente si rileva l’invecchiamento della popolazione: anziani non...

L’ozono, un alleato per la salute

All’interno delle strutture di cura, l’insorgenza di patologie e l’aggravarsi delle condizioni di salute degli ospiti più anziani costituiscono le maggiori problematiche....

Monitorare i costi del personale

Quando si parla di controllo di gestione e costi aziendali, è fondamentale il focus sugli indicatori delle risorse umane, in particolar modo...