Alzarsi in serenità: un diritto dell’anziano

Alessandra Grita , Giulia Milani

Le attività di alzata e di messa a letto possono sembrare attività puramente assistenziali, ma hanno aspetti multidisciplinari di cui è importante tenere conto. Di seguito cercheremo di analizzarle da vari punti di vista: quello psicologico, sanitario e fisioterapico. Alzarsi dal letto, ogni mattina, tanto può sembrare una cosa semplice e scontata, quanto invece diventa nella persona anziana estremamente complessa; è un’attività che riveste un ruolo fondamentale nella qualità di vita, sia per la motivazione sia per la modalità con cui viene eseguita. Tutti noi ogni mattina ci alziamo per svolgere le nostre attività; è una cosa che ci viene naturale e, per quanto possa farci piacere ricevere la colazione a letto, successivamente troviamo normale alzarci e vivere la nostra giornata fuori dal letto.

Può sembrare un’operazione banale, ma alzarsi la mattina rappresenta un momento cruciale nel benessere psicofisico dell’anziano, soprattutto se parliamo di persone che vivono all’interno delle case di riposo. Vediamo, grazie a questo articolo a cura delle nostre esperte del GIS di AIFI, in cosa consiste l’approccio dell’alzata personalizzata e quali sono i suoi benefici

Perché un anziano dovrebbe trascorrere la sua giornata a letto, senza alcun tipo di stimolazione e senza essere impiegato in qualche attività, volta a mantenere le sue risorse residue? Diversi studi riportano che lasciare un anziano a letto per giorni, oltre ad avere gravi conseguenze dal punto di vista fisico, ha un forte impatto anche sul suo funzionamento cognitivo e sul suo tono dell’umore.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Quando la tecnologia è intelligente

La start-up italiana TeiaCare ha annunciato di aver raccolto 1.1 milioni di euro di fondi con l’aiuto del network EIT Health per...

Il terapista occupazionale nel progetto riabilitativo

Per definizione la terapia occupazionale, definita anche ergoterapia, e in inglese occupational therapy, è una disciplina riabilitativa che utilizza la valutazione e...

Alzheimer e Parkinson, le potenzialità dell’A.I.

La malattia di Alzheimer rappresenta la più frequente patologia neurodegenerativa ed è responsabile del 60% delle demenze. La prevalenza della malattia aumenta...

Controllare e gestire ferie e permessi

La gestione del personale ricopre per l’azienda un ruolo importante, specialmente se questa opera nel settore socio- sanitario. Il costo del lavoro...

MY NEWSROOM

Controllare e gestire ferie e permessi

La gestione del personale ricopre per l’azienda un ruolo importante, specialmente se questa opera nel settore socio- sanitario. Il costo del lavoro...

Un’innovazione concentrata sul futuro dello scenario socio sanitario

Lo sguardo di CBA Group In Italia assistiamo a un grande fermento nel settore socio sanitario: la popolazione invecchia sempre più, contemporaneamente...

Protezione dati e privacy in RSA

In seguito alle nuove disposizioni europee in ambito di privacy, la Regione Lombardia abbandona i sistemi SOSIA WEB e CDI WEB, nati...

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!