Mangiare, vestirsi, lavarsi da soli: l’autonomia passa per piccoli grandi ausili

Nella vita di tutti i giorni le persone svolgono una serie di attivita quotidiane, in primis per provvedere a se stesse: la nostra giornata e scandita da operazioni che vanno dall’alzarsi dal letto al vestirsi, al mangiare, al provvedere alla propria igiene, solo per dirne qualcuna. In caso di eta avanzata o disabilita di varia natura e grado possono essere proprio le attivita di tutti i giorni a rappresentare la sfida principale, e di conseguenza anche il terreno sul quale agire per interventi volti a preservare, migliorare o mantenere le capacità di azione e le autonomie. E proprio, infatti, della Terapia Occupazionale, vedere le attivita quotidiane anche come strumenti e momenti di intervento per migliorare la qualita della vita della persona disabile, in relazione e attraverso l’ambiente in cui vive.

Attrezzare quindi l’ambiente con gli strumenti più opportuni a favorire la piena autonomia dell’utente, dotandolo degli strumenti piu adatti, e il primo passo per intervenire positivamente. Vediamo quindi qui alcuni esempi di strumenti e piccoli ausili che, nella vita quotidiana, sono in grado di favorire le attività di tutti i giorni compiute da persone anziane, con disabilita o altre problematiche che ne compromettano alcune funzioni specifiche: dal cucinare al mangiare al vestirsi allo scrivere, al lavarsi. Si tratta di soluzioni proposte da All Mobility, interessantissima realta italiana attiva nell’ambito della produzione, importazione e distribuzione di ausili per la mobilita e per l’autonomia, che offre soluzioni ergonomiche, funzionali ed esteticamente gradevoli ai bisogni quotidiani di persone anziane, disabili o normodotate nei vari ambiti della loro vita.

In cucina – Sia nel mangiare che nel cucinare e possibile attrezzarsi con piccoli e semplici ausili che facilitano le attivita in cucina. Se i problemi interessano ad esempio la motricita fine degli arti superiori, per la persona che voglia cucinare e possibile ricorrere al tagliere multiuso, ma anche al coltello ad impugnatura angolata. Quando il problema e la scarsa presa o la presenza di tremori alle mani, si puo utilizzare invece la pinza prensile e chiudibile per afferrare oggetti, o ricorrere alla serie di posate orientabili a destra o sinistra con impugnatura morbida e spessa, anche dotabili di cinturino.

I piatti con base antiscivolo e bordo rialzato, invece, aiutano a raccogliere il cibo e a mangiare da soli anche con una mano sola, mentre il piatto pasto caldo e una soluzione per mantenere il cibo caldo quando l’operazione del mangiare richiede diverso tempo. Per vestirsi – Vestirsi e una attivita che presuppone controllo e mobilita sia degli arti superiori che di quelli inferiori. Quando si fa fatica a piegarsi, ad esempio, anche calzare le scarpe o vestire le calze puo essere difficoltoso. Per evitare di dover chiedere aiuto a qualcuno, si puo provare ad utilizzare l’indossa scarpe con manico lungo, grazie al quale non serve chinarsi, come pure l’infila calze, per indossare calze (sia da uomo che da donna) stando seduti. Aiuta invece ad avvicinare i capi o gli oggetti distanti il bastone per vestirsi, utile anche per soggetti emiplegici. Quando il problema riguarda in particolare le mani, per vestirsi si puo utilizzare un infila bottoni, che aiuta a far passare il bottone nell’asola e ad aprire e chiudere le zip da soli, o utilizzare dei lacci elastici per le scarpe, grazie ai quali si possono indossare e togliere le scarpe senza doverle legare e slegare.

In bagno – Poter essere autonomi nelle operazioni di igiene e pulizia personali e di fondamentale importanza, anche e soprattutto sotto il profilo psicologico. Se ci sono problemi di schiena o agli arti superiori si puo ad esempio attrezzarsi con la spugna dal manico allungato, la quale puo essere dotata anche di porta sapone, se si vuole fare il bagno da soli. Per la medesima problematica si puo ricorrere anche al pettine o alla spazzola con manico lungo i quali, grazie alla linea ricurva e alla lunga impugnatura, richiedono meno sforzo di braccia, mani e spalle per raggiungere ogni punto del capo. Disponibile anche una particolare pinza che aiuta nell’afferrare la carta igienica. Agevolare l’autonomia in bagno significa anche garantirne la sicurezza come ambiente: ecco perche e importante dotare vasca, doccia e zone limitrofe al WC con impugnatura di presa (maniglioni o altri supporti), tappetini antiscivolo o di adesivi antiscivolo che garantiscono un maggiore grip e non sono dannosi a contatto con i piedi.

Tempo libero – attività ricreative – Sappiamo tutti quanto possa contribuire al miglioramento generale della qualita della vita essere in grado di scrivere da soli, di impugnare un paio di forbici, di ricordarci cose banali ma importanti come prendere le pastiglie. Anche per questo genere di attivita, sul mercato esistono dei piccoli ma validi aiuti che possono fare la differenza. Troviamo ad esempio dei set di impugnature in silicone che allargano la circonferenza di penne, posate e utensili per migliorare la presa da parte di persone con funzionalita della mano ridotta. Se il controllo delle dita e minimo, per scrivere e possibile ricorrere ad una penna con una impugnatura particolare: forata al centro, puo essere controllata solo con un dito. Piccoli oggetti come le pinze prensile permettono di afferrare oggetti, mentre il porta carte da gioco restituisce il piacere del tempo libero con amici o parenti. Per aiutare l’anziano a seguire la terapia farmacologica, si puo affiancarlo a una interessante soluzione: il porta pillole con timer avvisera all’orario impostato, ricordando di prendere le pillole, conservabili anche separatamente per i diversi momenti della giornata. Queste sono solo alcune idee che il mercato ci offre: molte ancora sono le soluzioni che rendono la vita quotidiana meno difficile per chi, a causa dell’eta o di una disabilita, inizia a faticare nelle cose più semplici, che sono pero quelle piu importanti. Per la gamma completa di ausili dedicati, vi rimandiamo alla consultazione del catalogo completo di All Mobility, al sito: www.allmobility.it