Express delivery and free returns within 21 days

SCOPRI LA CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

|

CONTATTACI ORA 06/66013885

Come affrontare l’inverno

Loredana Locusta
Loredana Locusta
Psicologa area Neuropsicologica Villaggio Amico - Gerenzano (Va)

Così come nei mesi più caldi, anche nella stagione fredda è bene porre delle attenzioni supplementari alla salute dell’anziano. In particolare risulta fondamentale con il malato di Alzheimer, riflettendo su quanto e come il cambiamento climatico può influire sul suo benessere psico-fisico. Il freddo invernale ha almeno tre conseguenze sull’anziano: l’aumento della pressione arteriosa, l’aumento delle malattie respiratorie, l’aumento delle cadute.

Al freddo caratteristico della stagione invernale si dovrebbe prestare molta attenzione soprattutto se abbiamo a che fare con un anziano malato di Alzheimer. La dott.ssa Loredana Locusta, responsabile del Nucleo Alzheimer di Villaggio Amico, ci propone alcuni semplici consigli per prevenire i disagi, nonché i piccoli, grandi, incidenti quotidiani

Per chi soffre di Alzheimer, così come per il caregiver, la persona che se ne prende cura, l’inverno non è quindi solo la stagione delle spensierate feste in famiglia, delle settimane bianche e delle giornate corte. Ecco allora qualche semplice suggerimento per affrontare il freddo invernale:


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!

“Viva!”: la settimana della rianimazione cardiopolmonare

Quando una persona è colpita da arresto cardiaco (AC) le sue possibilità di sopravvivenza dipendono da chi gli è accanto. L’assenza di...

Che giorno è oggi? Racconto di un’esperienza

Declinare i concetti di persona-ambiente-occupazioni in un Centro Servizi per anziani è oltremodo complesso, perché il fare dell’uno influisce in maniera continua,...

L’Ai e l’Alzheimer

È di questi giorni la notizia di una sperimentazione avviata dall’Istituto San Giovanni Di Dio Fatebenefratelli di Genzano (Roma) e Igea PharmaNV,...

MY NEWSROOM

Non preoccuparti della comunicazione web!

Raggiungi i tuoi clienti ovunque con il tuo sito web!

Monitorare i costi del personale

Quando si parla di controllo di gestione e costi aziendali, è fondamentale il focus sugli indicatori delle risorse umane, in particolar modo...

Le soluzioni Arjo per la demenza, basare le cure sul corpo e sulla mente

Oggi quasi 50 milioni di persone in tutto il mondo soffrono di demenza e questa condizione colpisce...

Alimentazione e incontinenza

L’alimentazione incide notevolmente sull’incontinenza urinaria. Diversi studi hanno dimostrato come il miglioramento delle abitudini alimentari e la riduzione del peso corporeo riducano...